32° Trofeo Mariperman

Seconda giornata del 32° Trofeo Mariperman

Venerdì 27 settembre, alle Grazie di Porto Venere, è stato inaugurato ufficialmente il 32° Trofeo Mariperman.

Alla cerimonia hanno partecipato Autorità militari e civili che hanno espresso apprezzamento per una manifestazione che evidenzia la vocazione della Marina Militare e delle Istituzioni territoriali per lo sport velico, la cultura del mare, la scienza, la formazione, la tecnologia, la ricerca, l’inclusività e la salvaguardia dell’ambiente.

Gli ospiti hanno poi visitato la Mostra fotografica di Elisabetta Cesari “Tino, l’isola della luce” dedicata all’area sacro-archeologica dell’Isola nuovamente fruibile grazie all’impegno della Marina Militare, con cui hanno collaborato alcune associazioni di volontari.

L’Ammiraglio Rosario Gioia Passione, direttore del CSSN, insieme al comandante della locale Sezione velica della Marina Militare Silverio D’Arco ha quindi presieduto la premiazione della Regata CSSN-Enti di ricerca. Al primo posto si è qualificato l’equipaggio dell’Università di Genova seguito dall’Arsenale Militare della Spezia e dal Polo Marconi. L’Università di Genova si aggiudica anche il Trofeo DLTM (Distretto Ligure delle Tecnologie Marine).

Ormeggiate nel porticciolo oltre 25  Vele d’epoca, patrimonio storico della cultura  marinara italiana tra cui Chaplin, Artica, Stella Polare, Grifone della Marina Militare, Barbara, Jalina, e Kerkira. Domani prenderanno il via le regate per le imbarcazioni d’epoca, moderne, la classe 2.4 e le veleggiate.

Segui le novità della #MarinaMilitare live su Twitter (@ItalianNavy #ProfessionistiDelMare #ilTuoFuturoèilMare) o sul sito della Marina Militare (www.marina.difesa.it)